domenica 20 gennaio 2013

PASSATELLI IN BRODO

Questo è uno dei vari piatti che si usa fare qui in romagna la domenica, e visto il tempo di oggi, un bel brodo proprio non guasta.

Tempo di preparazione: 5'            Tempo di cottura: 2' (per i passatelli)           Difficoltà: Bassa

INGREDIENTI X 2 PERSONE:
100gr.di parmiggiano grattuggiato
100gr. di pan grattato
Nr.3 cucchiai di farina (circa 30gr.)
Nr.2 uova
Noce moscata q.b.
Brodo q.b.


PROCEDIMENTO:
Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti con un pizzico di sale.
 
Mescolare fino a formare un panetto. Vedrete che basterà poco tempo perchè si formi.
 
 
Se avete tempo l'ideale ora sarebbe avvolgere il panetto con la pellicola e far riposare x 1h a temperatura ambiente.
Da buona romagnola per i passatelli faccio un buon brodo con mezzo cappone e un pezzo di manzo ed ovviamente gli odori (carota, patata, cipolla e sedano.) per chi non ha tempo può utilizzare il dado.
Ora con l'aiuto dello schiacciapatate fate i passatelli. Mettete il panetto all'interno e schiacciate, direttamente sulla pentola con il brodo. Solitamente si staccano da soli, in caso contrario per evitare che siano troppo lunghi tagliate con un coltello.
 
 
Scolare dopo circa un minuto. I passatelli hanno una cottura rapidissima e sono di facile preparazione.
 
Consigli: L'impasto si può preparare anche un giorno prima, basta tenere in frigo avvolto da pellicola.
Se volete fare più impasto, tenete presente che va aggiunto 1 uovo ogni 100gr.
Esempio: 300gr.di parmiggiano, 300gr.di farina, 100gr.farina, totale 7 uova.