venerdì 22 marzo 2013

ROTOLO DI PIADINA

ROTOLO DI PIADINA FARCITO CON SPECK, SCAMORZA E FUNGHI

Il rotolo di piadina è semplicemente una piadina più sottile, farcita e arrotolata.
 
Tempo di preparazione:40'       Tempo di riposo: 35'+10'     Tempo di cottura: 5'      Difficoltà: Media
 
INGREDIENTI:
Kg.1 farina
150gr.di strutto
25gr.di lievito di birra disidratato                           
25gr.di sale
70gr.di fecola
12gr.di bicarbonato
100gr.di olio
200gr.di latte tiepido
200gr.di acqua
1 cucchiaino di miele
 
Per la farcia per un rotolo:
Nr.4 fette di speck
Scamorza q.b.
Nr.2 cucchiai di funghi sott'olio ben scolati
 
 
PROCEDIMENTO:
In una ciotola mettere tutti gli ingredienti ed impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Lasciar lievitare per circa 30'/35' minimo. Fare delle palline e lasciar lievitare. Se avete tempo anche 30'.

Con un mattarello stendere le palline, molto, molto sottili.
Mettere la piadina sulla teglia già riscaldata e far cuocere per 1 minuto su entrambi i lati. La piadina in questo modo non sarà cotta, la cottura verrà terminata successivamente.

Togliere la piadina dalla teglia, adagiarla su un piatto e farcire, tralasciando un paio di centimetri dai bordi. Stendere prima il formaggio, ricoprire con lo speck e terminare con i funghi.
Arrotolare su se stessa e rimettere sul fuoco. Questa doppia cottura è necessaria, per rendere il rotolo bello croccante, come deve essere!
Terminare la cottura e servire.
Varianti: Come per la piadina in alternativa allo strutto, si puù utilazzare esclusivamente l'olio, basta aggiungerne di più.
Per la farcia, ci si puù sbizzarrire a piacimento. Oppure come faccio io, apro il frigo e vedo cosa c'è.
 
Consigli: Per questioni di tempo, si può preparare l'impasto e lasciar lievitare anche di più. Ad esempio io lo prepararo la mattina e poi la sera faccio la palline.