martedì 28 maggio 2013

GNOCCHI DI PATATE MASCARPONE E NOCI

GNOCCHI DI PATATE MASCARPONE E NOCI

Questa ricetta è per la mia grande amica, che da tempo l'aveva richiesta. Un grosso bacio.
 
 
Tempo di preparazione:30'      Tempo di cottura:40' per lessare le patate + 10'        Difficoltà: Media
 
INGREDIENTI:
Per gli gnocchi                                                                            
500gr. di patate
200gr.circa di farina
nr.1 uovo
Sale q.b.
Noce moscata q.b.
Per il condimento:
500gr.circa di mascarpone
1/2 bicchiere di latte
75gr.di noci
 
 
PROCEDIMENTO:
Lessare le patate intere e con la buccia in abbondante acqua salata. Per questa preparazione è meglio utilizzare patate farinose, in alternativa patate vecchie.
Sbucciarle e schiacciare con lo schiacciapatate ancora calde, su una spianatoia infarinata.
Fare un buco, metterci l'uovo, salare e spolverare con la noce moscata. Mettete in un angolo della spianatoia il mucchio di farina più un altra mucchia, perchè la quantità di farina varia a seconda di quanto siano farinose le patate.
Iniziate ad impastare aggiungendo un pò alla volta la farina, fino ad ottenere un panetto morbido ma ben compatto.
Lasciatelo riposare per un minimo di 10 minuti.
Tagliate una strisciolina e arrotolate, fino ad ottenere uno spessore di circa 2/3 centimetri.
Tagliate il rotolo ottenuto, ogni 3 centimetri circa. Stendete gli gnocchi sulla spianatoia infarinata.
Schiacciate ogni gnocco leggermente con la forchette per creare le striature. Questo procedimento è facoltativo.
Mettete la pentola con acqua salate per cuocere gli gnocchi. Nel frattempo mettete in una padella il mascarpone a fuoco basso per sciogliere, aggiungeteci un pò di latte.
Sbucciate le noci e schiacciatele un pò, oppure comprate direttamente i ghirigli di noci.
Aggiungete nella padella appena la salsa al mascarpone sarà pronta, ovviamente spegnete il fuoco.
 
 
 
Buttate gli gnocchi appena l'acqua bolle ed appena vengono a galla trasferiteli ben scolati nel salsa.
 
 
Mescolate per fare amalgamare gli gnocchi con la salsa e servire.
Consigli: Si possono fare gli gnocchi quando si ha un pò di tempo e congelarli stesi su dei cabaret infarinati, distanziati un dall'altro. Dopo qualche ora, quando sono congelati, si possono trasferire nei sacchetti da freezer e riporli nel congelatore ed utilizzarli all'occorenenza. Congelarli in questo modo serve a non farli attaccare tra loro e così quando si vogliono cuocere ne possiamo prendere solo la quantità che ci serve.
 
Varianti: Per rendere il piatto più leggero, ma allo stesso tempo buono sostituite il mascarpone con la ricotta. A chi piace una spolverata di parmiggiano grattuggiato non guasta.